IN EVIDENZA

CONTINUA LA SOSPENSIONE DELLE GARE

In seguito all’evoluzione del quadro sanitario in Lombardia, restano sospese, almeno fino al 3 dicembre, tutte le gare e gli allenamenti.

La sede del CTA rimarrà chiusa fino al 7 gennaio compreso, salvo appuntamenti da richiedere, per eventuali necessità, a info@cta.mi.it

DOCUMENTI PIU’ SCARICATI

Calendari
47102 download

Comunicati Ufficiali
20720 download

Moduli on-line
22809 download

    AVVISI E COMUNICATI UFFICIALI

    ULTIMI AVVISI

    1011 2020

    CONTINUA LA SOSPENSIONE DELLE GARE

    In seguito all'evoluzione del quadro sanitario in Lombardia, restano sospese, almeno fino al 3 dicembre, tutte le gare e gli allenamenti. La sede del CTA rimarrà chiusa fino al 7 [...]

    2810 2020

    ANNULLATA L’ASSEMBLEA ORDINARIA CTA 2020

    A seguito delle disposizioni di contrasto alla pandemia contenute nel DPCM del 24 ottobre scorso, l'assemblea generale ordinaria 2020, convocata per l'11 o 12 novembre, è stata annullata e rinviata [...]

    ULTIMI COMUNICATI UFFICIALI


    FileAction
    004 Comunicato Ufficiale CTA del 10/11/2020.pdf  Download 
    003 Comunicato Ufficiale CTA del 26/10/2020.pdf  Download 
    002 Comunicato Ufficiale CTA del 17/10/2020.pdf  Download 
    001 Comunicato Ufficiale CTA del 2/10/2020.pdf  Download 

      I NOSTRI AMICI

      Aiutiamo Suor Marcella

      Suor Marcella

      In questa ultima lettera Suor Marcella, inarrestabile come sempre, ci racconta della festa alla kay Pè Giuss per la consacrazione della nuova Chiesa dedicata a Maria, Regina della Pace, durante la quale si sono celebrati venti battesimi e la prima comunione di Chico e Richelo.

      Al toccante racconto della giornata, tutto da leggere, si aggiunge la notizia di un nuovo progetto: portare in Italia alcuni bambini a studiare!!!

      Chico, Richelo, Richena, Dina, Schnaider, Jorimel, Biense, Yonelson, Issac, Rubens, ed Edson.

      Vivranno tutti nella casa di accoglienza di Cannara, in provincia di Perugia, e saranno inseriti nella scuola elementare del paese!

      Leggi la lettera cliccando qui

      Sostieni Suor Marcella con una donazione cliccando qui

      Suor Marcella

      In questa lettera di aprile 2016 Suor Marcella testimonia come l’abbandono al disegno di un Altro possa compiere il miracolo.

      “… E l’accoglienza che non ha mai fine. Solo sabato abbiamo accolto tre bimbi …

      … ecco il Ministero degli Affari Sociali chiamarmi per chieder se possiamo accogliere due bimbi di quattro anni abbandonati in un ospedale pubblico da anni …

      … E la porta si apre in quell’abbraccio infinito che viene da Un Altro. Ancora una volta i calcoli lasciano il posto all’abbandono totale nelle Sue mani: si, siamo in tanti, ma se Lui vorrà lo spazio ed il modo per andare avanti insieme si troveranno …”

      Leggi la lettera cliccando qui

      Sostieni Suor Marcella con una donazione cliccando qui

      Suor Marcella

      Nella lettera di febbraio 2016 Suor Marcella ci aggiorna sulla vita quotidiana, non proprio tranquilla, alla Kay Pè Giuss.

      “In questi mesi alla Kay sono successe tante cose….. con 115 bimbi è difficile che non succedano!!!!!”

      Con il suo stile inconfondibile ci trasporta per qualche minuto ad Haiti, nella realtà complessa e articolata di un’unica grande e meravigliosa famiglia composta da centinaia di persone, circondate da un ambiente molto molto difficile.

      Leggi la lettera cliccando qui

      Per la tua privacy YouTube necessita di una tua approvazione prima di essere caricato. Per maggiori informazioni consulta la nostra Privacy.
      Ho letto la Privacy Policy ed accetto

      Dona il 5 x 1000 a Kay La – Onlus

      In 9 anni l’associazione Kay La – Onlus ha aiutato centinaia di bambini ed è sempre al loro fianco; ad Haiti, in altre parti povere del mondo e ultimamente anche in Italia.

      Con il tuo 5 x 1000 aiuti a farli crescere e a dare loro una speranza per il futuro.

      Ogni associazione è obbligata a redigere una relazione descrittiva dell’impiego delle donazioni ottenute con questa modalità.

      Il 5 x 1000 non esclude l’8 x 1000 e non è in alcun modo a tuo carico.

      Per destinare il 5 x 1000 ai progetti sostenuti da Kay La – Onlus metti la tua firma, sulla dichiarazione dei redditi, nel primo riquadro relativo al sostegno del volontariato e delle onlus, e indica il

      Codice Fiscale   91048900129

      Dalla Diocesi

      Il punto di Don Alessio Albertini

      Don Alessio Albertini
      Riportiamo un articolo di Don Alessio Albertini dal titolo “Genitori, famiglia e sport tra le sfide pastorali del Sinodo”.

      Don Alessio esprime alcune riflessioni sul rapporto tra dirigenti sportivi e allenatori da un lato, e genitori dall’altro, ponendo l’attenzione sulla sfida educativa in ambito sportivo: per leggere l’articolo clicca qui.