(function(i,s,o,g,r,a,m){i['GoogleAnalyticsObject']=r;i[r]=i[r]||function(){ (i[r].q=i[r].q||[]).push(arguments)},i[r].l=1*new Date();a=s.createElement(o), m=s.getElementsByTagName(o)[0];a.async=1;a.data-privacy-src=g;m.parentNode.insertBefore(a,m) })(window,document,'script','//www.google-analytics.com/analytics.js','ga'); ga('create', 'UA-55403962-1', 'auto'); ga('set', 'anonymizeIp', true); ga('set', 'userId', {{55403962}}); ga('send', 'pageview');

CHIUSURA CAMPIONATO INVERNALE 2019/2020

Come anticipato nella video riunione del 30 giugno scorso, tenendo conto delle opinioni espresse dalla maggior parte dei dirigenti nella video riunione precedente, della possibilità di riprendere gli sport di squadra solo dal 10 luglio e della oggettiva difficoltà a completare il campionato dopo la pausa estiva, abbiamo deciso di ritenere concluso il Campionato Invernale 2019/2020.

Per evitare l’esposizione a possibili rischi in questa fase ancora delicata e per rispetto a quanti sono rimasti in qualche modo coinvolti nella pandemia, abbiamo anche deciso di non procedere alle premiazioni.

Certi della comprensione e della condivisione di queste difficili scelte, aspettiamo di ritrovarci dopo l’estate per ricominciare finalmente a giocare.

2020-09-03T00:08:32+02:0014 Luglio 2020|

ORDINANZA RIPRESA SPORT DI CONTATTO

La Regione Lombardia con l’Ordinanza n. 579 del 10/07/2020 ha confermato la ripresa degli sport di contatto e di squadra, ribadendo quanto anticipato con la precedente Ordinanza n. 573 del 29/06/2020.

Nell’allegato (di sole 2 pagine) alla nuova ordinanza sono riportate le principali misure da adottare fino al 31 luglio: clicca qui per scaricare l’ordinanza completa.

Per qualsiasi dubbio fare riferimento anche al nostro avviso del 3 luglio che contiene anche i provvedimenti precedenti ai quali la nuova ordinanza si collega.

2020-09-25T16:34:15+02:0013 Luglio 2020|

PROVVEDIMENTI RIPRESA ATTIVITA’ SPORTIVA

La Regione Lombardia con l’Ordinanza n. 573 del 29/06/2020 (primo documento scaricabile sotto) ha deliberato (all’art. 1 paragrafo 1.5 numero 1) la ripresa degli eventi e delle competizioni sportive all’aperto – a porte chiuse – a partire dal 10 luglio 2020.

L’Ordinanza regionale riprende e richiama il DCPM del 20/06/2020 che costituisce, ad oggi, l’ultimo riferimento nazionale per la gestione della cosiddetta fase 2 dell’emergenza Covid-19.

Teniamo presente che lo scopo della normativa è far sì che ogni realtà sportiva individui, e applichi, in base alle sue peculiarità, e possibilità, la serie di misure più adatte a prevenire il possibile contagio da Sars-Cov-2 e ad allertare le persone, e le autorità, qualora sia venuta a conoscenza della presenza di una persona infetta durante una delle attività svolte.

Le misure minime, in mancanza di un protocollo attuativo specifico per il calcio amatoriale, vanno desunte dalle diverse fonti in base alla compatibilità con la propria particolare situazione: in caso di problemi sarà indispensabile fornire alle autorità (e all’assicurazione) evidenze documentali circa le misure adottate (quindi meglio applicare misure in più, quando possibile, e soprattutto tenere traccia delle stesse in modo da poterne dare dimostrazione a terzi).

Il DCPM del 20/06/2020 è organizzato in 11 articoli generali e 16 allegati che fanno riferimento a ogni singola realtà (ad es. ripresa delle S. Messe, ecc.): nel secondo documento scaricabile abbiamo riportato tutti gli 11 articoli generali e alcuni allegati o parti di essi, che possono, per estensione, essere applicabili alle attività sportive cosiddette “di contatto”.

Nel DCPM, la riapertura degli sport di contatto è indicata all’art. 1 comma 1 lettera g (a far data dal 25/06/2020 che la Regione Lombardia ha poi fissato al 10/07/2020 con l’Ordinanza n. 573) senza che venga indicato un allegato preciso del DCPM stesso: si rimanda alle linee guida della lettera f del medesimo articolo (per quanto compatibili) cioè a quelle per l’attività sportiva di base e l’attività motoria in genere, svolte presso palestre, piscine, centri e circoli sportivi (definiti ricreativi negli allegati), pubblici e privati.

Vista l’incertezza, possiamo quindi far riferimento all’allegato 8 relativo alla socialità e al gioco di bambini e adolescenti, all’allegato 9 per le scheda tecnica sulle “Palestre”, sulle “Attività all’aria aperta”, sui “Circoli colturali e ricreativi”, e infine all’allegato 16 con le “Misure igienico-sanitarie” di carattere generale.

La versione integrale del DCPM con tutti gli allegati è scaricabile dal sito del Governo cliccando qui

L’Ordinanza regionale ha una impostazione diversa, con gli articoli seguiti da un allegato unico.

Anche in questo caso, non ci sono indicazioni specifiche riservate agli sport di contatto e abbiamo riportato solo le parti dell’allegato 1 (peraltro unico) che, per analogia, possono riguardarli: in particolare le cosiddette schede tecniche sulle “Palestre”, “Attività all’aria aperta”, “Centri culturali e ricreativi” e sui “Servizi per l’infanzia e l’adolescenza” con la modulistica proposta (pensata per i campi estivi).

La versione integrale dell’Ordinanza è scaricabile dal sito della Regione Lombardia cliccando qui.

Pur essendo il 10 luglio molto vicino, il contrasto emerso a livello nazionale con il Comitato tecnico-scientifico (contrario alla ripresa), ha probabilmente impedito di giungere, a oggi, a un protocollo applicativo specifico per gli sport di contatto; protocollo applicativo che viene demandato, nell’ordinanza regionale, alle federazioni e agli enti di promozione sportiva.

In mancanza di un protocollo aggiornato riportiamo le “Linee guida per l’attività sportiva di base e l’attività motoria in genere” del 17/05/2020 (terzo documento scaricabile sotto): vi terremo informati sugli sviluppi.

Intanto cominciamo a leggere i provvedimenti in modo da familiarizzare con questa normativa in continuo movimento, alla quale dovremo prestare costante attenzione nel corso dei prossimi mesi:

2020-07-03T17:43:55+02:003 Luglio 2020|

VIDEORIUNIONE MARTEDÌ 30 GIUGNO ORE 21

Dopo esserci video incontrati lo scorso 21 aprile, anche grazie alle preziose considerazioni e suggerimenti ricevuti, abbiamo lavorato alla proposta sportiva CTA della prossima stagione 2020/2021.

Vorremmo quindi condividerla e presentarvela in una nuova video riunione che si terrà il giorno martedì 30 giugno alle ore 21:00 sempre tramite lo strumento Microsoft Teams.

Lunedì 29 giugno verra inviato via email il link per partecipare alla video riunione: salva la data e non mancare!

2020-06-26T13:26:46+02:0026 Giugno 2020|

FINANZIAMENTO ASD A TASSO ZERO

Lunedì 18 maggio 2020 apre la piattaforma “Mutui Liquidità” per richiedere finanziamenti a tasso zero da parte di ASD e SSD.

Per tutti i dettagli scarica l’informativa dell’ACSI cliccando qui.

2020-11-10T21:13:08+01:0017 Maggio 2020|

NUOVE LINEE-GUIDA PER LO SPORT

Pubblicate le “Linee-guida per l’esercizio fisico e lo sport”, elaborate dall’Ufficio per lo Sport della Presidenza del Consiglio dei Ministri: per scaricarle clicca qui.

2020-05-16T23:42:24+02:0016 Maggio 2020|

INCONTRO E CONFRONTO MARTEDÌ 21 APRILE ORE 21

L’incontro confronto, programmato inizialmente dal vivo per la sera del 27 febbraio, si propone, nell’anno del 45° anniversario, come momento di ascolto per rendere il CTA ancora più vicino alle esigenze di tutti gli associati.

L’emergenza coronavirus ha sconvolto tutti i programmi, ha interrotto il Campionato Invernale e reso al momento impossibile il Torneo Primaverile 2020.

Abbiamo quindi aggiunto argomenti all’incontro e confronto, organizzandolo ora in modalità online.

In questo pdf trovi tutte le informazioni per partecipare alla video-riunione e gli argomenti sui quali intervenire per portare i suggerimenti della tua realtà sportiva:

www.cta.mi.it/Library/Video-riunione_CTA_del_21_aprile_2020.pdf

 

2020-05-12T22:49:39+02:0014 Aprile 2020|

CONTINUIAMO A LAVORARE

Nonostante l’impossibilità di svolgere gare e allenamenti, il CTA continua a lavorare per essere pronto a ripartire nelle modalità che le condizioni consentiranno.

Dopo Pasqua passeremo alla fase operativa coinvolgendo i dirigenti in questo percorso di riorganizzazione delle attività.

A tutti i nostri migliori auguri di Buona Pasqua.

2020-04-15T01:20:37+02:008 Aprile 2020|
Torna in cima